News - Inabilità per tumore professionale da amianto: entro il 16 settembre le domande

  • Condividi Inas.it su FaceBook

Inabilità per tumore professionale da amianto: entro il 16 settembre le domande

12-09-2017

Il riconoscimento del diritto alla pensione di inabilità per chi, durante la propria attività lavorativa, è stato esposto all'amianto e ha contratto specifiche malattie - dichiarate, appunto, di origine professionale - non è subordinato ad un procedimento di valutazione sanitaria, né alla condizione, da parte del richiedente, di assoluta e permanente impossibilità a svolgere qualsiasi attività lavorativa, oltre che al requisito contributivo nei 5 anni precedenti alla presentazione della domanda

I lavoratori iscritti all'Assicurazione generale obbligatoria e alle forme esclusive e sostitutive della stessa, affetti da mesotelioma, carcinoma e asbestosi polmonare; patologie per le quali sia stata riconosciuta l'origine professionale o comunque il legame con lo svolgimento dell'attività lavorativa, possono fare domanda di pensione di inabilità se in possesso di questi requisiti:

La domanda

La domanda deve essere presentata all'Inps, anche con il supporto del Patronato Inas, entro il 31 marzo di ogni anno.

Per il 2017 la scadenza è il 16 settembre 2017.

 

Incompatibilità e incumulabilità

La pensione di inabilità:

(Foto disponibile su Flickr, di A.meloney, su Licenza Creative Commons)

vai all'archivio »


Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.