News - Domande di Naspi errate: come funziona la trasformazione in Dis-Coll

  • Condividi Inas.it su FaceBook

Domande di Naspi errate: come funziona la trasformazione in Dis-Coll

18-12-2017

L’Inps ha confermato la possibilità di "trasformare" la domanda di Naspi, erroneamente presentata, in domanda di Dis-Coll anche per gli eventi di disoccupazione verificatisi dal 1° gennaio 2017.

Agli assegnisti ed ai dottorandi di ricerca con borsa di studio, la trasformazione sarà possibile solo per le cessazioni verificatesi a partire dal 1° luglio 2017.

L’Inps ha precisato che le proprie sedi potranno procedere all'acquisizione di una nuova e corretta domanda solo su esclusiva richiesta da parte dell’interessato; la nuova istanza avrà la stessa data di presentazione di quella inoltrata erroneamente.

 

(Foto disponibile su Flickr, di Public Domain Photos, su Licenza Creative Commons)

vai all'archivio »


Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.