Primo piano - Bonus nido: al via le domande per il 2018

  • Condividi Inas.it su FaceBook

Bonus nido: al via le domande per il 2018

07-02-2018

Dal 29 gennaio scorso è possibile inviare le domande relative al contributo per l’asilo nido e per l'introduzione di forme di supporto presso la propria abitazione, in favore dei bimbi nati o adottati dal 1° gennaio 2016, per le mensilità comprese tra gennaio e dicembre 2018.

Nella domanda, presentata tramite l’Inas, verrà indicato a quale dei due benefici il genitore intende accedere.

Nel caso di contributo per l’asilo nido, saranno specificate le mensilità per le quali il genitore intende ottenere il beneficio e verrà allegata la ricevuta di pagamento della retta relativa al primo mese di frequenza per cui si richiede il beneficio oppure, nel caso di asili nido pubblici, la documentazione da cui risulti l'iscrizione o l'avvenuto inserimento in graduatoria del bambino.

In caso di richiesta di bonus per l'introduzione di forme di supporto presso la propria abitazione, all'atto della domanda sarà allegata un'attestazione rilasciata dal pediatra di libera scelta, che dichiari per l'intero anno di riferimento, l'impossibilità del bambino a frequentare gli asili nido in ragione di una grave patologia cronica. 

Nella documentazione che attesta l'avvenuto pagamento della retta del nido devono essere indicati:

 (Foto disponibile su Flickr, di pocket wiley, su Licenza Creative Commons)

vai all'archivio »


Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.