INAS - Glossario

  • Condividi Inas.it su FaceBook

Non conoscete esattamente il significato di qualche sigla o di qualche parola incontrata nel sito o comunque relativa ad argomenti che si riferiscono all'assistenza sociale?
Nel glossario potete trovare numerose definizioni che vi aiuteranno ad orientarvi in un linguaggio talvolta noto solo agli addetti ai lavori.
Scegliete una lettera nell'indice alfabetico qui sopra per cercare un termine e la sua definizione.


A.F.

Sigla utilizzata per indicare gli assegni familiari.

A.G.O.

Assicurazione Generale Obbligatoria. L’ordinamento previdenziale italiano prevede che tutti i lavoratori dipendenti, sia pubblici che privati e i lavoratori autonomi siano iscritti obbligatoriamente ad una delle seguenti forme previdenziali:

L’assicurazione generale obbligatoria è esercitata attraverso le seguenti gestioni:

A.N.F.

Assegno per il Nucleo Familiare: assegno spettante per il lavoratore stesso e per i suoi familiari, quando i redditi complessivi del nucleo familiare non superano i limiti stabiliti annualmente dalla legge.

Adesione individuale

Forma di adesione al fondo pensione aperto, che si perfeziona mediante un contratto stipulato direttamente tra il singolo aderente ed il fondo.

Adesione Volontaria

Forma di adesione al fondo pensione negoziale, che si perfeziona mediante l’iscrizione volontaria. Ogni fondo predispone un modulo di adesione conforme alla legge, con allegata la scheda informativa, che deve fornire un quadro sintetico dei dati e delle norme utili per l’adesione.

Albo dei Fondi Pensione

elenco ufficiale cui è obbligatorio essere iscritti per potere esercitare la funzione prevista. L’albo è tenuto presso la COVIP

Aliquota di computo

Nel sistema contributivo di calcolo della pensione, è la quota della retribuzione pensionabile che è considerata accantonata ai fini della determinazione dell'importo della pensione. Per i lavoratori dipendenti è stata fissata al 33%, per i lavoratori autonomi al 20%.

Aliquota di rendimento

Nel sistema retributivo di calcolo della pensione, è il numero che, ai fini del calcolo della pensione, indica, in termini di percentuale della retribuzione pensionabile, l'importo della pensione per ogni anno di contribuzione.

Aliquota IRPEF

Percentuale di tassazione che applicata al reddito annuo determina l’imposta da versare. Il reddito ai fini IRPEF è diviso in scaglioni ed ogni scaglione è assoggettato ad una aliquota diversa.

Aliquote Marginali

Sono le aliquote crescenti IRPEF che si applicano ai vari scaglioni di reddito.

Ammortizzatori sociali

Sono i provvedimenti volti ad attenuare le conseguenze sociali della perdita del posto di lavoro (come ad esempio la Cassa Integrazione).

Analisi Fondamentale

Analisi effettuata sulla base dei dati di bilancio delle società che vengono rielaborati calcolando alcuni indicatori al fine di individuare eventuali sopravvalutazioni o sottovalutazioni del prezzo delle azioni.

Analisi Tecnica

Analisi effettuata principalmente attraverso grafici delle serie storiche dei prezzi e dei volumi dei titoli e degli indici di borsa al fine di prevederne la possibile tendenza futura.

Anticipazione

Erogazione di una prestazione da parte del fondo prima del raggiungimento dei requisiti che danno diritto al pensionamento. I limiti, e le modalità di esercizio, sono riportate nello statuto del fondo, in conformità di quanto previsto dal Dlgs 124/93 articolo 8. I casi più frequenti di anticipo previsto dai fondi sono relativi all’acquisto della prima casa ed alle cure mediche.

Anzianità

Prestazione pensionistica erogata in presenza di 35 anni di contribuzione ed una età anagrafica oppure in presenza di 40 anni di contribuzione.

Anzianità contributiva

In riferimento alla vita di una persona, l'anzianità contributiva indica la somma dei periodi di tempo che risultano coperti dalla contribuzione.

Arbitrato

Modalità di risoluzione delle controversie legali, attraverso la quale le parti coinvolte demandano la decisione sul contenzioso in atto a terzi di loro fiducia, anziché ricorrere all’autorità giudiziaria competente. Gli statuti dei fondi pensione possono prevedere l’inserimento di una clausola specifica di rimando all’arbitrato, per risolvere le controversie relative al rapporto associativo

Area Euro

L’insieme dei paesi che hanno adottato l’Euro come valuta.

Aspettativa

Condizione di un lavoratore dipendente che (dietro sua richiesta) è dispensato dal prestare servizio per un determinato periodo di tempo.

Assegni accessori

Assegni concessi a domanda o d’ufficio ai titolari di determinati trattamenti previdenziali o assistenziali.

Assegno di Invalidità

Prestazione pensionistica erogata in presenza di una riduzione della capacità lavorativa di almeno il 67%, in presenza di 5 anni di contribuzione, di cui almeno 3 nell'ultimo quinquennio.

Assegno Sociale

Prestazione di carattere assistenziale, erogata in presenza di un'età non inferiore ai 65 anni (per uomini e donne), purchè vengano soddisfatti determinati limiti reddituali.

Assemblea

Organo sociale del Fondo Pensione Negoziale. Formata da componenti nominati pariteticamente tra la rappresentanza dei lavoratori e quella delle imprese. Nomina il CdA ed il Collegio dei Revisori, approva il bilancio di esercizio e svolge altre funzioni indicate dallo Statuto.

Asset Allocation Strategica

Insieme di criteri che determinano la ripartizione delle risorse finanziarie tra le diverse asset class (azioni, obbligazioni), individuando la politica di investimento di lungo periodo, in coerenza con gli obiettivi prefissati dal Fondo.

Asset Allocation Tattica

Qualora siano previsti degli intervalli di variabilità all’interno delle linee di Asset Allocation Strategica, la Asset Allocation Tattica è costituita dalle scelte di scostamento rispetto al portafoglio neutrale definito dal benchmark.

Assicurazione Vita

Sono quelle assicurazioni che coprono il rischio demografico, cioè un rischio legato alla durata della vita. Tali coperture possono riguardare la morte dell’assicurato, la sua sopravvivenza o entrambi i casi. Il mercato ha sviluppato un insieme di prodotti molto eterogeneo, tale da consentire al risparmiatore di trovare una soluzione personalizzata alle proprie esigenze.

Assofodipensione

Associazione, senza scopo di lucro, costituita da Confindustria, CGIL CISL e UIL, che si propone di rappresentare gli interessi dei fondi pensione negoziali.

Assogestioni

Associazione fra le imprese autorizzate alla gestione del risparmio per conto terzi.

Attivo Netto

Costituisce il valore del patrimonio del fondo pensione, destinato alla erogazione delle prestazioni previste dallo statuto.

Autocertificazione

Dichiarazione redatta e sottoscritta dall'interessato, utilizzabile nei rapporti con la Pubblica Amministrazione, a sostituzione della maggior parte dei certificati e di tutti gli atti notori.

Automaticità delle prestazioni

Principio secondo il quale i contributi che il lavoratore dipendente dimostra come dovuti (con documentazione certa), anche se non effettivamente versati, sono comunque utili ai fini del diritto e della misura della pensione (purchè non siano superati i termini di prescrizione)

Azione

L’azione è un titolo che rappresenta una quota del capitale di una società. L’azionista partecipa al capitale di rischio della società, e la remunerazione dipende dal fatto che l’azienda riesca a conseguire utili.

Azione di regresso

L’Inail può agire contro il datore di lavoro, quando l’infortunio è avvenuto per colpa di questi, per recuperare le somme erogate al lavoratore infortunato.

Azione di surroga

L’Inail può agire contro il terzo responsabile dell’infortunio, per recuperare le somme erogate al lavoratore infortunato.