INAS - Glossario

  • Condividi Inas.it su FaceBook

Non conoscete esattamente il significato di qualche sigla o di qualche parola incontrata nel sito o comunque relativa ad argomenti che si riferiscono all'assistenza sociale?
Nel glossario potete trovare numerose definizioni che vi aiuteranno ad orientarvi in un linguaggio talvolta noto solo agli addetti ai lavori.
Scegliete una lettera nell'indice alfabetico qui sopra per cercare un termine e la sua definizione.


Banca d'Italia

Banca centrale italiana, costituita nel 1893, e dal 1° gennaio 1999 entrata a far parte del SEBC (sistema europeo delle banche centrali). La funzione di gestire la politica monetaria unica all’interno dell’U.E. è stata assegnata alla Banca Centrale Europea. La Banca d’Italia continua ad esercitare le funzioni di vigilanza sugli intermediari bancari e finanziari, di supervisione sui mercati, di tutela della concorrenza sul mercato del credito e di sorveglianza sui sistemi di pagamento. Inoltre continua a gestire, per conto dello Stato, il servizio di tesoreria provinciale.

Banca depositaria

Banca, munita di apposita autorizzazione della Banca d’Italia, distinta dai gestori finanziari, presso la quale sono depositate in custodia le risorse dei Fondi. Funziona, inoltre, come forma di garanzia per gli iscritti ai fondi, in quanto verifica che i gestori finanziari non pongano in essere operazioni precluse dalla legge o dallo statuto del fondo pensione.

Base Imponibile

E' il reddito che verrà effettivamente tassato: dato che si ricava dal reddito complessivo e sul quale si calcola l’imposta, applicando le relative aliquote.

Base Imponibile Previdenziale

E' il reddito su cui va calcolata la percentuale di contribuzione obbligatoria da versare alla cassa previdenziale di riferimento.

Benchmark

Il benchmark è un indice (o una composizione di indici di mercato) che sintetizza l'andamento del mercato (o dei mercati) in cui investe il fondo. Esso è dunque un parametro di riferimento che permette di identificare il profilo di rischio e di operare un confronto rispetto all’andamento del proprio investimento. Nel confronto si deve, però, considerare che il Benchmark non tiene conto delle trattenute fiscali, che invece vengono operate sui rendimenti dell’investimento e che, dunque, diminuiscono il valore della quota.

Beta

E' un indice di misura del rischio sistematico di un titolo azionario o di portafoglio. In altri termini rappresenta la sensibilità alle oscillazioni del mercato in seguito a movimenti di quest’ultimo misurando l’attitudine storica di un titolo a variare in misura maggiore o minore rispetto all’indice di riferimento. Il beta di mercato è per definizione pari a 1, su questo parametro si confronta la performance del titolo azionario o del portafoglio.

Blu Chips

Indica le azioni di società a larga capitalizzazione e più scambiate sulle borse valori di riferimento.

Bond

Mera traduzione Inglese del termine “obbligazioni”.

Borsa Valori

Istituto che organizza e gestisce la negoziazione dei valori mobiliari e dei cambi. In Italia la borsa è telematica ed è gestita da Borsa Italiana Spa.

Bot

Buono Ordinario del Tesoro. Titolo a breve termine emesso dal Tesoro per la copertura del debito pubblico: non vengono pagate cedole periodiche ma solo la differenza tra capitale iniziale versato e capitale finale incassato dal risparmiatore.

BTP

Buono del Tesoro Pluriennale. Titolo a tasso fisso, emesso dal Ministero del Tesoro, con scadenza a medio-lungo termine (da 2 a 30 anni).