Cosa cerchi: Ammortizzatori sociali

Lavoratori socialmente utili (LSU)

  • Condividi Inas.it su FaceBook

Tag:


22-02-2013

Per Lavori socialmente utili (LSU) si intendono le attività che hanno per oggetto la realizzazione di opere e la fornitura di servizi di utilità collettiva.
I lavori socialmente utili si distinguono in:

I progetti di lavori socialmente utili possono essere attivati soltanto in alcuni  specifici settori ad esempio: pubbliche amministrazioni, cooperative sociali ed enti pubblici non economici.

I lavoratori che possono accedere ai LSU sono:

L'assegno per i lavori socialmente utili viene erogato dall'Inps, previa certificazione delle presenze. Lo stesso è cumulabile con redditi da attività di lavoro autonomo occasionale e di collaborazione.

Ai lavoratori socialmente utili, titolari del sussidio, che siano sprovvisti di trattamento previdenziale o assistenziale, spetta il riconoscimento d'ufficio della contribuzione figurativa.

Tale contribuzione versata fino al 31 luglio 1995 è utile sia ai fini del diritto che della misura della pensione, mentre, a partire dal 1° agosto 1995, è utile solo ai fini del diritto alla pensione. Il lavoratore che voglia utilizzarla anche ai fini della misura, può effettuare un riscatto. 

Per maggiori informazioni e per presentare la domanda, rivolgiti alla sede del Patronato INAS più vicina. Il servizio è completamente gratuito.