Cosa cerchi: Immigrati

Il soggiorno in Italia per i cittadini comunitari

  • Condividi Inas.it su FaceBook

Tag: Immigrato/Italiano all'estero


26-02-2014

Il cittadino dell'Unione in possesso di documento di identità valido per l'espatrio ed i suoi familiari, anche non aventi la cittadinanza di uno Stato membro ed in possesso di un passaporto valido, hanno il diritto di lasciare il territorio nazionale per recarsi in un altro Stato membro. Tali cittadini godono all'interno dell'Unione Europea del diritto di libera circolazione e di soggiorno permanente.

I familiari non comunitari di cittadino dell'Ue, devono fare dichiarazione di presenza entro 8 giorni dall'ingresso in Italia alla Polizia di frontiera o alla Questura.

Per ulteriori informazioni rivolgiti alla sede del Patronato INAS più vicina.