Primo piano

Voucher baby sitter anche per autonome e imprenditrici

Voucher baby sitter anche per autonome e imprenditrici

​La legge di stabilità per il 2016 ha previsto il riconoscimento dei voucher...

Nuove norme per il lavoro stagionale

Nuove norme per il lavoro stagionale

Da domani entrano in vigore le nuove norme che agevolano l’ingresso per i...

Assegno integrativo: termini della domanda

Assegno integrativo: termini della domanda

Se un lavoratore in mobilità si rioccupa con contratto a tempo pieno ed...

Mobilità: grazie a Inas riconosciuta anche con due part time

Mobilità: grazie a Inas riconosciuta anche con due part time

La Corte di Cassazione ha dato ragione all’Inas: il lavoratore titolare di due...

News

7-11

Inas presenta il proprio bilancio sociale 2016

Giovedì 10 novembre, a Roma, si terrà la tavola rotonda dal titolo “Patronato: welfare e coesione sociale”, organizzata dal patronato Inas Cisl in occasione della presentazione del proprio bilancio sociale, realizzato a cura della Fon...

3-11

Disabili gravi: permessi mensili anche ai conviventi

La Corte costituzionale ha dichiarato illegittima la norma che non include il convivente tra i familiari che possono utilizzare i permessi mensili (3 giorni al mese) per assistere un soggetto disabile in situazione di gravità, in alternativa al coniuge,...


Area Tematica

Salute

Indennità di malattia nella gestione separata

Spetta a tutti gli iscritti alla gestione separata Inps in caso di ricovero ospedaliero. Soltanto nei confronti dei collaboratori coordinati e continuativi (co.co.co.) e dei lavoratori a progetto esiste il diritto all'indennità anche per malattie che non comportano degenza ospedaliera.
Indennità di malattia per degenza ospedaliera
E' riconosciuta alla generalità degli iscritti alla gestione separata, a condizione che non...

Famiglia

Accertamento di disabilità in situazione di gravità

La domanda volta a valutare lo stato di handicap in situazione di gravità deve essere presentata all’Inps per via telematica.
Anche il certificato medico, necessario per la presentazione della domanda, deve essere in versione digitale. Il cittadino dovrà, pertanto, recarsi presso un medico abilitato alla compilazione telematica.
Dopo aver inviato telematicamente il certificato, il medico rilascerà all’assistito...

Videopillole

Fabio Fontanin - Funzione Operativa Inail

Le mie condizioni di salute, in seguito all'infortunio subito in passato, sono peggiorate. A cosa ho diritto?


Monica Cogotti - Funzione Operativa Inail

Il mio medico non vuole compilarmi il primo certificato di malattia professionale. Cosa posso fare ed a chi devo rivolgermi?



Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.